Posts tagged ‘Libri/Books’

Copertine giapponesi\Japanese book covers

Un altro video trovato su Youtube. Questa volta vediamo qualche esempio di copertina giapponese. A parte i caratteri utilizzati per il testo, il layout di queste copertine è molto simile al nostro.

Another nice video found on Youtube.It shows some examples of japanise book covers. A part from the different typefaces, some of this covers are similar to western ones.

Annunci

Le copertine più noiose della storia/The Most Boring Covers

Un video di una noia mortale sui libri più noiosi con le copertine più noiose! Impossibile rimanere svegli durante la visione! Non capisco perché i manuali universitari debbano avere copertine così brutte. Forse perché una bella copertina, colorata, renderebbe il libro meno serio?
Guardate il video e fatemi sapere cosa ne pensate. Se riuscite a rimanere svegli, ovviamente!

A boring video about the most boring books with the most boring covers! Take a seat, watch it and try to not sleeping… It’s quite a challenge! It’s practically impossible to stay awake while watching this video.
I really don’t undertand why manual books have so ugly covers. Maybe because colourful and beautiful covers make they seem naive? I don’t have the answer… Watch the video and say to me what do you think about it… If you stay awake, of course!

Una strana tribù/What a tribe!

ironzolando per mercatini e fiere mi sono imbattuto in questo piccolo editore, un microbo vista la sua multiforme poliedricità. Si chiama Troglodita Tribe e fa libelli con materiali riciclati: biglietti d’autobus, vecchi pavimenti in legno, nidi d’uccello si trasformano in volumi. Inviano messaggi ecologisti ma anche provocazioni contro la nostra società e lo status di artista ufficiale.
Date un occhio al loro blog, ne vale la pena.

Troglodita Tribe is a small Italian publisher. It’s small but plenty of good ideas. It uses recycled objects like old wooden parquet, bus tickets and bird’s nests to create very special books. Inside these little works there are ecological messages, sentences against “official” artists and our society.
Take a look at their
blog, it’s worth a visit!

Cartoline dalla Penguin/Postcards from Penguin

enguin, Penguin, sempre Penguin! Chiedo scusa a tutti voi ma la casa editrice inglese è una delle più attive al mondo a livello di grafica. Impossibile non ammirare le copertine, lo stile, i loghi… e questa colossale raccolta di 100 cartoline racchiuse in una pratica scatoletta a forma di libro. Ogni cartolina rappresenta una copertina scelta tra le migliaia uscite finora.
Il titolo del volume, Postcards from Penguin, è abbastanza esplicativo e l’editore, bé, ve lo lascio indovinare!
Un viaggio in oltre 70 anni di grafica attenta, sperimentale e dall’indubbio carattere inglese.
Qui trovate il volume.
Qui lo trovate scontato!
Io ce l’ho già!

“Hey, stop bothering me with Penguin!” OK guys you’re right. I like to write about Penguin. I’m not a real Penguinaholic but if you like book design you can’t see Penguin as godlike. This book, Postcards from Penguin, is composed by 100 postcards in a book like box. Each postcard represents an historic jacket cover.
The title of the book, Postcard from Penguin, it’s quite easy and the publisher is… well, you can guess it!
Here you can find the book
.
Here it’s discounted!