Posts tagged ‘ebook’

Il fascino (in)discreto della copertina/The (in)discreet charme of the cover


Edizione straordinaria! Le copertine vanno in prima pagina e non su un giornale qualunque ma sul New York Times. Il prestigioso quotidiano americano riflette sul ruolo della copertina come veicolo pubblicitario, come oggetto che cattura gli occhi, in contrasto con lo scialbo ebook.
Molti editori, i più evoluti, puntano molto sulla copertina come veicolo pubblicitario. Pensate alla metropolitana o al treno. Basta un breve viaggio per accorgersi di quali sono i bestseller del momento. Ma il fratellino tecnologico del libro annulla tutto questo. Lì è il device, il lettore, qull’oggetto bianchiccio-grigiolino a fare mostra di sé, a essere veicolo di informazioni e quindi a pubblicizzare se stesso.


I maniaci della privacy saranno felici, con un ebook reader in mano nessuno saprà mai cosa stiamo leggendo. Non è un caso se i libri erotici o esplicitamente pornografici vanno per la maggiore in formato digitale.
Così però si perde parte dell’arte editoriale. E dell’ego. Portare con sé un libro dà un tono. Farsi vedere in metro con Guerra e Pace sotto il braccio fa la sua figura, così come mostrare al mondo le copertine dei volumi di Jonathan Safran Foer, vere opere d’arte di cui parleremo più avanti.
Clare Ferraro, presidente di Viking and Plume, marchio di Penguin USA, nell’articolo sintetizza il nuovo mondo della copertina: “Prima vedevi tre persone leggere Eat, Pray, Love nella metro, ora entri in Facebook e vedi che tre dei tuoi amici stanno leggendo Eat, Pray, Love“.
Insomma, esagerando potremmo dire che tra una decina d’anni un blog come questo non avrà più senso. Con buona pace di designer e illustratori.

L’articolo del New York Times.

Special edition! Covers go on show on New York Times’ front page.  The american newspaper talks about the disappearing of the covers caused by increasing popularity of ebook readers. Do you remember the good old times, when you used to see a lot of colourful book jackets in the tube? When you could guess the bestsellers just going around the streets? Well, forget it. Now, with the ebook readers, the cover disappear and you see only a gray- whitish device instead of colourful works of art. That’s good if you are a fan of absolute privacy. With a Kindle or a Nook in your hands, no one knows what are you reading and it’s not strange if erotica and porn ebooks sales are growing faster. But, come on, sometimes it’s very nice (and naive) to show  what we are reading to the other people. Imagine yourself coming in the subway with War and Peace in your hands. Your ego wont be happy anymore with ebook readers. And all caused by the disappearence of the cover.
Just a last note. Maybe in ten years, just as well, a blog like this will disappear.
Here you find the New York Times article.

Annunci

E’ un libro o un ebook?/It’a Kindle or a book?

La copertina dell’edizione inglese dell’ultimo libro di Jaron Lanier, You are not a Gadget, può trarre in inganno. Come vedete è simile a un ebook e nelle librerie online è difficile distinguerlo dalle edizioni cartacee.

The cover of Jaron Lanier’s last book, You Are Not a Gadget, resembles an ebook reader. It is quite indistinguishable. Look on amazon.com, you can’t undistinguish the Kindle edition and the paper edition!