Posts tagged ‘book jacket’

Come cucire la copertina di libro/How to sew a book cover

Armatevi, è tempo di cucire!
Come on, it’s time to sew!

Annunci

Giardini di libri/ Gardens of books


Dentro a ognuno di noi c’è un giardino. questa la premessa del nuovo saggio critico di Umberto Pasti. Un viaggio attraverso numerosi giardini e il loro rapporto con i proprietari. Dai ricchi che affidano la coltivazione ai garden designer (e neanche sanno che piante possiedono) a quelli dei collezionisti fanatici, fino ai giardini dei benzinai, dall’improbabile ricchezza e selvaggia varietà.
La bella copertina è opera di Pierre Le-Tan, che firma anche le numerose illustrazioni interne, un’interpretazione grafica dell’ironia graffiante che contraddistingue il volume.

Inside everyone, there is a garden. This is the central thesis upon which Umberto Pasti’s last essay is built upon. A book about the relationship between owner and his/her garden. The author of the book jacket is Pierre Le-Tan.

Moleskine Passions: book journal


La collezione Moleskine Passions presenta i classici diari neri in una nuova veste, una per ogni passione: ricette, vino, libri, film, musica e benessere.

Moleskine Passions is a collection of six different journals to record and recall memories, thoughts and notes about six different passions: Recepies, Wine, Book, Film, Music, Wellness.

Mark Twain redivivo/Mark Twain brought back to life

Il venerdì di Repubblica del 19 marzo presenta un’interessante elaborazione di Mirko Tangherlini della copertina della prima edizione di Le avventure di Huckleberry Finn (1884) di Mark Twain. L’opera è ben riuscita e presenta con efficacia il servizio principale del supplemento, dedicato all’evento romano “Il libro come”.
Nonostante la copertina sia piatta, Tangherlini è riuscito a rendere l’effetto tridimensionale creando un interessante trompe l’oeil.

The friday supplement to the Italian newspaper La Repubblica presents a nice cover. It is an elaboration of the cover of the first edition of Mark Twain‘s Adventures of Huckleberry Finn (1884) made by Mirko Tangherlini. It has a nice out come and presents, effectively, the supplement’s main article, dedicated to the “Il libro come”, an enent in Rome. Althrough it is a plain cover, it gives the illusion to be tridimensional. This technique is commonly known as trompe l’oeil.

Discovering Cliff Roberts

Cliff Roberts (1929-1999), illustratore americano, ha lavorato per lo show TV Sesame street, Playboy e il New Yorker. Questo è il suo The First Book of Jazz, il suo libro migliore.
Potete trovare altre immagini nella pagina Flickr di David Pearson.

Cliff Roberts (1929-1999) was an american illustrator. He worked for Sesame street and made several other cartoons for Playboy and The New Yorker. This is The book of Jazz, the best of  his books.
You can find more pictures on David Pearson‘s Flickr.

La riproduzione del riproducibile/The reproduction of reproducibility

Post speciale oggi! Parliamo di L’opera d’arte nell’epoca della sua riproducibilità tecnica, capolavoro di Walter Benjamin. In tanti si sono avvicendati nell’interpretazione del volume ma nessuno è riuscito a renderlo graficamente come David Pearson, un vecchio amico di questo blog.
Continua così Dave!

Special stuff today, guys! Thanks to a friend of mine, I discovered the most clever and surprising cover of the last century. The author, David Pearson, is an old friend of this blog. His graphical interpretations of a book like this is pure genious. Thousand of professors, intellectuals, artists and designers have tried to interpret this book, but Pearson’s artwork represents the best interpretation of this book.
Keep it up Dave, you are simply great!